Anna Cattoretti

Dopo un decennio di ricerca musicologica per diverse istituzioni italiane e straniere (collaborazioni con riviste di settore, coordinamento di progetti sulla musica del XVIII sec., pubblicazioni annoverate tra le Edizioni Nazionali Italiane, etc.) e anni di impegni concertistici come flautista (Ensemble Madera, Ensemble Nuevos Aires, in Italia e all'estero), dal 2004 ha scelto di dedicarsi alla didattica della musica per l'infanzia, seguendo dapprima le linee della metodologia Orff-Schulwerk e quindi la Music Learning Theory di Edwin E. Gordon.
Nel 2005 ha collaborato alla creazione di Concerto Studiomusica, realtà apprezzata a Gallarate e in provincia di Varese.

Dal 2007 è Insegnante AIGAM, qualificata per tenere i corsi Musicainfasce®, Sviluppo della Musicalità® e Alfabeto della Musica®. Nel 2015, sempre con AIGAM, ha seguito il percorso per tenere corsi di Musica in gravidanza.
Assieme ad alcuni colleghi ha partecipato alla realizzazione di lezioni-concerto per bambini in diversi luoghi e in particolare in Italia e in Svizzera (tra i maggiori: Milano: Teatro Dal Verme, Umanitaria, Castello Sforzesco, Istituto dei Ciechi, Civica Scuola di Musica, BookCity Milano; Lugano, Gallarate, etc.) e alla proposta di concerti per bambini in luoghi di interesse storico-artistico nella Provincia di Varese (Castello di Masnago e Villa Panza per le rassegne "Facciamo musica dentro un'opera d'arte" a cura di Livia Schiavetto).
Collabora inoltre nell'ambito dei Programmi nazionali Nati per la Musica e, per la sua competenza di bibliotecaria, Nati per Leggere, promossi dall'Associazione Culturale Pediatri e dal Centro per la Salute del Bambino, con conferenze e incontri tenuti assieme a pediatri, al fine di diffondere e informare su una corretta pratica della musica nell'infanzia.
Nel 2014 è stata referente regionale Nati per la Musica per la Lombardia e dal 2015 referente per la Provincia di Varese.