TUTTI PRONTI PER CANTARE, TUTTI PRONTI PER SUONARE!

TUTTI PRONTI PER CANTARE, TUTTI PRONTI PER SUONARE!
L’Audiation e l’attitudine musicale del bambino in età scolare
L’educazione vocale e strumentale
secondo la Music Learning Theory di Gordon

Docente: Riccardo Nardozzi

Seminario di 6 ore
Destinatari: insegnanti di musica e di strumento, musicisti, operatori musicali

Docente: Riccardo Nardozzi (Monaco di Baviera)
Musicologo, Pedagogista musicale, Formatore, Autore di libri, articoli e saggi sulla Music Learning Theory di Edwin Gordon.

Il corso alternerà momenti teorici a momenti pratico-esperienziali:

  • Il concetto di Audiation alla base della Music Learning Theory di Edwin Gordon
  • Lo sviluppo dell’audiation nelle classi di musica, nella scuola primaria, nel coro, a lezione di strumento
  • Le parole della musica, i pattern tonali e i pattern ritmici: i contenuti di un contesto
  • Dal suono al segno, dalla voce allo strumento: imparare brani di repertorio attraverso l’Audiation
  • A scuola e nel coro: prima la musica, poi le parole
  • L’attacco musicale utile
  • Voce cantata, estensione vocale del bambino: l’estensione di canto del bambino
  • Apprendimento discriminatorio e apprendimento inferente
  • Pulsazioni base del brano e individuazione del metro: il lavoro sui macrobeat, sui microbeat, sul ritmo melodico, e l’innovativo sistema di solfeggio ritmico di Gordon basato sulla funzione dei tempi nel metro
  • Cantare e suonare senza…contare! Il valore del movimento, l’importanza del peso e del rilassamento corporeo per una corretta esecuzione del tempo: esercitazioni e giochi utili
  • Cenni su Audiation e tecnica strumentale
  • L’improvvisazione nelle lezioni di musica: l’improvvisazione dà “voce” all’allievo, chi improvvisa “dice” la sua
  • Brani di repertorio da cantare a una o più voci, adatti all’apprendimento dell’analisi e della comprensione ritmica, armonica e melodica.
Share this Page