recensione – «Cappuccetto Rosso, con la musica di Robert Schumann»

acattoretti/ febbraio 23, 2024/ Anna Pedrazzini, benefici della musica, compositori, educazione, Edwin E. Gordon, genitori, libri musicali, musica, musica classica, pedagogia, pedagogia musicale, Robert Schumann, Serena Viola

recensione del libro musicale:

«Cappuccetto Rosso»
con la musica di Robert Schumann

Diceva Rodari che nella vita è importante “fare bene tutto ciò che capita di fare” e che si dovrà scrivere un libro quando proprio non se ne potrà fare a meno. Così credo che sia stato per Anna Pedrazzini, che dopo un percorso ricco e articolato di musica suonata, cantata, animata, studiata e insegnata a fortunatissimi bambini, ha deciso che era il momento di distillare tanto sapere ed esperienza in 32 pagine colorate e musicali.
Ai bambini bisogna offrire, con semplicità, il meglio e in questo Cappuccetto Rosso si ritrova tutto: la tradizione della favola antica, l’attualità “interattiva”, la grande musica! , il divertimento del reinventare ogni giorno la propria infanzia al servizio dell’infanzia e infine il teatro che fa scorrere in parallelo arte, suono e narrazione. Le illustrazioni ad acquarello e collage, delicatissime ed espressive, sono di Serena Viola.
Si tratta di un libro musicale sicuramente innovativo, ma attenzione, non è il video interattivo di per sé che costituisca la vera novità o per lo meno non è questo la sola o la più importante.
Anna Pedrazzini è una didatta esperta, che insegna molto senza che il lettore (genitore o bambino) nemmeno se ne accorga o lo sospetti. Oltre a scegliere molto accuratamente tra le brevi composizioni di Schumann, con un crescendo narrativo perfetto, ha adattato la musica strumentale a un range vocale comodo. Apriamo dunque assieme il libro: leggiamo…, guardiamo…, ascoltiamo il suono di un bellissimo pianoforte…. ed ecco che, a sorpresa, quando il ‘ditino’ comincia a muovere le figure colorate, arriva la voce di Anna a rivelare la melodia che stava nascosta all’interno del brano, proprio come le figure nel folto del bosco. Il gioco è puramente musicale e irresistibile: a questo punto è inevitabile partecipare e l’interattività si trasferisce dal dito-schermo alla voce, al movimento, alla gioia di cantare assieme. La raffinata musica dell’Album per la gioventù entra nella quotidianità, è subito linguaggio conosciuto da portare con noi oltre la favola e il libro. La vera novità è questa: la tecnologia non come fine, ma come mezzo per unire ed emozionare e per attivare proprio quel pensiero immaginativo musicale che ci permette (e soprattutto permetterà ai nostri bambini!) di vivere la quotidianità con altri colori, lasciando che Schumann attraversi i nostri pensieri quando meno ce l’aspettiamo.
e il lupo?! ….pare che mangi tenere alghe in fondo al fiume, tra sereni pesciolini azzurro-viola.

Cappuccetto Rosso
con la musica di Robert Schumann
di Anna Pedrazzini (ideazione, testi, arrangiamenti, interpretazione vocale e strumentale) e Serena Viola (illustrazioni)
Casa editrice Curci Young, collana Fiabe sonore in punta di dita, 2023
ISBN: 9788863954319
QRcode per i contenuti digitali

ANTEPRIMA
Presentazione YouTube
Robert Schumann – Album per la gioventù (Album für die Jugend), op.68
la musica

recensione di Anna Cattoretti

altri libri simili:
| i libri musicali |
|dai 3, 4, 5 anni in poi | dai 5, 6, 7 anni in poi  |

ALTRE RECENSIONI / ARTICOLI / MATERIALI UTILI / SPUNTINI / CITAZIONI

Share this Post